Premio Leggimontagna

Libri e nuvole di Pier Paolo Giarolo ha ricevuto il Premio Leggimontagna 2014 (Primo classificato, sezione antropologica).

La Giuria del Premio, composta da Dante Spinotti, Melania Lunazzi, Leonardo Quaresima e Livio Jacob, ha scelto di premiare il film con la motivazione di seguito:

Delicato affresco poetico sulla vita delle popolazioni dei villaggi disseminati tra le montagne peruviane, compiuta attraverso il racconto dell’iniziativa delle biblioteche rurali. Poche decine di libri vengono trasportati in decine di ore di cammino lungo i sentieri delle Ande, di villaggio in villaggio “come strumento per coltivare la mente, così come sono le zappe per la terra”, come dice l’insegnante di scuola che se ne fa promotore. Lo stile di vita sobrio, strettamente legato ai ritmi della terra e alla cura degli animali da pascolo, il portamento dignitoso e sereno nello svolgimento del lavoro, che emergono nelle esistenze di queste popolazioni montane sono resi con grande adesione e felice immediatezza espressiva. Sullo sfondo rimangono le vicende di sfruttamento delle miniere d’oro della regione, per l’arricchimento di quei pochi che depredano terre meravigliose, mutando così i primordiali ed equilibrati cicli della natura.